22/03/2011

Nasce Assobalneari Marche

Quindici imprese balneari della costa adriatica marchigiana, compresa tra Porto San Giorgio e Porto d’Ascoli, hanno costituito la sezione Assobalneari Marche, coordinata da Francesca Rossi Bollettini.

24/03/2011

Assobalneari Marche

IL SINDACO DI ROMA FA APPROVARE ALL’ANCI UN ODG

PER LA DIFESA DELLE IMPRESE BALNEARI A BRUXELLES

Papagni: “Un ringraziamento ad Alemanno da parte diutti i balneari aderenti al Sistema Confindustria”

Impegno mantenuto. Solo pochi giorni fa, il Primo Cittadino della Capitale Gianni Alemanno si era pubblicamente impegnato a farsi promotore, presso l’ANCI, di una forte azione a difesa delle oltre 30 aziende espressione del comparto turistico balneare italiano.

A distanza di una manciata di ore, la notizia: il Sindaco ha fatto approvare stamani all’ANCI un ordine del giorno che impegna il Governo e l’ANCI stessa a discutere direttamente a Bruxelles l’uscita del comparto balneare dalla Direttiva Servizi Bolkestein.

Dichiara il Presidente di Assobalneari Roma- Unindustria Confindustria Renato Papagni: “Noi che conosciamo bene il Sindaco sappiamo che da sempre quando prende un impegno, lo onora e anche in tempi rapidi. La posizione di oggi, annunciata in occasione dell’incontro con Assobalneari Roma del 6 aprile u.s. e portata a compimento stamani, ne è l’ultima riprova. E al Sindaco va certamente il più sincero e caloroso ringraziamento a nome di tutti gli imprenditori balneari di Assobalneari Roma nonché di tutti gli operatori aderenti, sul territorio nazionale, al sistema Federturismo Confindustria.”

“Avremo modo, da domani,- continua Papagni- di approfondire i prossimi passaggi con il Sindaco stesso. E’ necessario, in tal senso, che tutti facciano la propria parte per garantire al Governo, al Sindaco Alemanno e all’ANCI il giusto supporto tecnico, amministrativo, legale utile affinché l’Europa comprenda la specificità della balneazione “made in Italy” e la preservi dalla Direttiva Servizi.

Alla delegazione italiana in missione verso l’Europa sarà presente anche una rappresentanza di Assobalneari Roma, nei modi che il Consiglio Direttivo riterrà più opportuni ed efficaci.

Al Sindaco Alemanno, dunque, – conclude Papagni- un sincero “GRAZIE” per l’intervento e l’impegno personale che si è assunto nei confronti di tutto il comparto. Quale cittadino romano, ad Alemanno rivolgo anche parole di riconoscimento per aver fatto partire proprio da questa città, Roma, un’azione forte, concreta, determinata, a difesa della categoria. La prima, a ben vedere, che sia stata organizzata dal giorno in cui l’Europa ha dato avvio all’Infrazione Comunitaria.”

Roma, 14 aprile 2011

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.